I consigli del Dr. Peter - SESSION 1

I consigli del Dr. Peter - SESSION 1

Riccardo StrukulSeptember 30, 20201 comment

"Mens sana in corpore sano" dicevano gli antichi.

Oggi siamo soliti associare un corretto ed equilibrato stile di vita ad un insieme di rinunce e privazioni.

La realtà é che la dieta ci deve dare piacere, permettere di avere una salute perfetta, quindi ottimo benessere e un equilibrio psicofisico perfetto.

Per poter seguire una dieta che ci permetta questo ci vogliono due presupposti fondamentali:

1) Per mantenersi in forma perfetta, quindi ognuno nel suo peso ideale, ci si deve convincere che la dieta deve essere uno stile di vita, cioè una cosa che ci accompagnerà sempre. In questo modo ci si abituerà così bene ad un regime alimentare sano che non ci si accorgerá neppure di essere in dieta.

Addirittura dopo un certo periodo non si desidererá più sgarrare perché si andrebbe a rompere quel perfetto stato di benessere ed equilibrio psicofisico.

2) Per poter avere questa convinzione é bene però conoscere in linea di massima alcuni principi fondamentali dell’alimentazione, dei suoi vari componenti e del loro metabolismo. Questo non vuol dire conoscere a memoria le calorie contenute dei diversi cibi e fare dei calcoli acrobatici ogni giorno, ma una semplice conoscenza dei glucidi, lipidi e protidi, il loro metabolismo e il loro impatto sul peso corporeo e sul vostro benessere.

Calcolando il fabbisogno calorico bisogna considerare diversi fattori: età, professione, stile di vita, sesso etc.

In linea di massima da 25-30 Cal/ chilogrammo di peso ideale, quindi circa da 1700 a 2500 calorie al giorno di cui circa:

  • 55% glucidi ( carboidrati)
  • 25% protidi ( proteine)
  • 20 % lipidi ( grassi).

Senza dimenticare mai ortaggi, verdure, legumi e frutta che sono ricchi di fibre. Le fibre rallentano l’assorbimento intestinale di zuccheri e grassi e facilitano la motilità intestinale.

Molto consigliate è sicuramente la scelta di prodotti di origine biologica consumati crudi o cotti al vapore per non perdere i principi nutrienti contenuti, la frutta con la buccia non trattata e l'approvvigionarsi sempre da produttori locali piccoli e controllati.

Il nostro organismo non ha bisogno soltanto di carboidrati, proteine e grassi, ma anche di sali minerali e vitamine.

I sali minerali sono indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo, dato che partecipano a molti processi vitali.

Potassio, sodio, calcio, magnesio, ferro e fosforo, non possono essere sintetizzati dall’organismo, ma possono essere assunti in maniera ottimale seguendo un’alimentazione corretta e bilanciata, ricca di frutta e verdura fresca e noci.

Indispensabili per le funzioni vitali sono le vitamine che vengono classificate in vitamine idrosolubili (solubili in acqua) che comprendono Vitamina B e C e vitamine liposolubili (assorbiti insieme ai grassi nell’intestino) che sono Vitamine A, E e D.

Per preservare le vitamine ed i sali minerali contenuti negli alimenti é importante evitare le cotture lunghe, preparare l'alimento poco prima della cottura e non tagliare più del necessario.

Le principali fonti di vitamine e minerali sono legumi, ortaggi, frutta, verdura, cereali, carote, limoni pomodori, banane,noci e mandorle.

Queste piccole e basilari informazioni per una dieta varia e corretta dal punto di vista nutrizionale sono state fornite dal Dottor George C. Peter, medico specialista in medicina interna, cardiologia, diabetologia, malattie metaboliche e scienza dell’alimentazione.

Commenti (1)

Andrea on October 19, 2020

Grazie per questi ottimi consigli!!!

Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati